Roberto Lepre

benvenuto al nuovo partner Becheffy

Vietato fermarsi! 

Sono Roberto Lepre nato a Castellammare di Stabia, ad un passo dal mare.

Sin da piccolo guardavo mia madre incantato, ammiravo il suo modo di trasformare ciò che raccoglieva dall’orto, in qualcosa di fantastico per il palato. Per questo le mie radici sono profonde nella tradizione gastronomica Campana, seppure abbia scelto di viaggiare per scoprire altre culture ed imparare da esse.

Ho cominciato a 12 anni a lavorare nella pizzeria accanto casa: pulivo il forno, tagliavo la legna, tenevo in ordine la cucina. Insomma, c’è voluto molto tempo prima che qualcuno mi desse la possibilità di cucinare qualcosa. Guardavo, rubavo con gli occhi le movenze che avrei da lì a poco fatto mie, cercavo sempre di imparare e piano piano ci sono riuscito.

Ho viaggiato e lavorato in varie strutture alberghiere come l’Hotel Quisisana (*****) a Capri durante le vacanze estive, e, al diploma, ho affinato le mie capacità in Francia dove sono stato per un bel periodo al Grand Hotel Du Palais (***** L). Inoltre ho svolto anche un’esperienza in Inghilterra (Dolchester *****L) prima di tonare in Italia.

Le esperienze più importanti sono state sicuramente quelle stellate: da Don Alfonso (** stelle Michelin) a La Cantinella (* stella Michelin) e infine alla Torre del Saracino (** stelle Michelin).

Tornato a casa, ho scelto di dedicarmi alla mia passione e alla mia famiglia, completamente. Ho sempre pensato che qualsiasi cosa si scelga di fare nella vita, bisogna farla al meglio, solo così, a parer mio, possono arrivare i risultati.

Dopo tanti sacrifici e con la giusta determinazione che mi ha sempre contraddistinto, ho cercato di dare ai miei ospiti qualcosa che rimanesse loro impresso nella mente. Credo di aver raggiunto ottimi risultati e ne vado fiero.

Nonostante tutto, però, spero di imparare ogni giorno cose nuove, e di arrivare ancora più lontano, vietato fermarsi!

1 Response

Lascia un commento